giovedì 31 dicembre 2009

BEFANABALLS




BEFANABALLS
Ecco il volantino

Gli Scalpidifuoco annunciano che la data prevista per ritrovarci assieme in un giorno di sano scoutball e grande amicizia è: il 6 Gennaio.
Abbiamo contattato la Befana che ha dato la sua disponibilità! Non potete mancare...

Novità:

l programma della giornata:

08.30 - Inizio S. Messa nella chiesa di MAdonna Pellegrina
9.45 - Accoglienza e registrazione squadre ed eventuale accorpamento dei senza squadra
10.30 - Messaggio di benvenuto e inizio delle partite
13.00 - Inizio pranzo

14.00 - Inizio partite pomeridiane
16.30 - Fine delle partite
17.15 - Saluti finali

Invariati:
Regole: regolamento nazionale Bologna
Quota: 3 euro a testa per coprire le spese
Pranzo a sacco
Verranno forniti dolci e bevande calde
Vi chiediamo di darci conferma della vostra partecipazione per poter prevere al meglio alle esigenze delle squadre partecipanti ai seguenti indirizzi o nei contatti del volantino:

Un saluto vi aspettiamo per una bella giornata di scoutball
Scalpidifuoco

sabato 19 dicembre 2009

JINGLE BALLS 2009

ATTENZIONE! Il JINGLEBALLS E' RIMANDATO CAUSA NEVE A DATA DA DESTINARSI

venerdì 11 dicembre 2009

Programma e regolamento del Jingle Balls 2009 (aggiornamenti)

e finalmente ecco le tanto attese notizie tecniche

Il programma

09.30 - Inizio S. Messa nella vicinissima chiesa di San Basilio
10.20 - Accoglienza e registrazione squadre ed eventuale accorpamento dei senza squadra
11.00 - Messaggio di benvenuto e inizio delle partite
13.00 - Inizio pranzo 
14.00 - Inizio partite pomeridiane
16.30 - Apertura docce
17.15 - Saluti finali

Le regole


Soprattutto per le squadre che non hanno partecipato di recente ai tornei di Bologna o al torneo della Terra di Mezzo raccomandiamo la lettura attenta del seguente regolamento:

Il posto

Cliccate qui per visualizzare la mappa per raggiungere
Via Piave 8 - 35020 Ponte San Nicolò Padova (clicca qui per visualizzare la mappa su Google Maps
 
Qui sotto potete scaricare una piantina in formato pdf con l'indicazione dei parcheggi, della chiesa, dei servizi etc etc.
Piantina (Formato PDF)

Vi chiedamo

di portare il pranzo al sacco e 3,00 € a testa che serviranno principalmente a coprire le spese.

Troverete

docce calde, un punto ristoro e ...

Chi ci sarà

A grande richiesta e sperando di non aver dimenticato nessuno giocheranno, ci saranno:
  • Sarmeola 1 Bratansa
  • Sarmeola 1 Noviziato
  • Padova 4
  • Padova 8
  • Piove di Sacco 2
  • CNGEI Bradipi Volanti
  • Bologna 3
  • Bologna 18
  • Pianoro 1
  • Conegliano 1
  • Ponte di Piave 1
  • Zero Branco 1
  • Lonigo 1
  • Scalpi di fuoco...

Per informazioni


Usate pure i contatti che trovate nel volantino





giovedì 19 novembre 2009

Scoutball 2009: lo SPOT!

video
Innanzitutto un sentito ringraziamento a Paolino per il video, il risultato è ottimo :-).

Approfitto anche dell'occasione per rispondere ad una domanda sul JINGLE BALLS che è stata posta in svariate forme e più volte questa settimana:

D: "Chi può partecipare al JINGLE BALLS 2009?"

R: "Il JINGLE BALLS è aperto a capi, rover e scolte di tutte le associazioni e/o zone d'Italia, del mondo e dell'universo conosciuto. Possono partecipare inoltre ex scout e simpatizzanti purchè maggiorenni e, nel malaugurato caso si facciano male o peggio causino danni alle strutture o ad altre persone, ci aspettiamo che rispondano in prima persona con il senso di responsabilità e lealtà che sono propri dell'ambiente scout"

mercoledì 14 ottobre 2009

Aggiornamenti vari

Eccovi un po' di news dal mondo dello scoutball

Jingle Balls 2009: pensate che ha Sici come testimonial, la pubblicità la trasmettono perfino su scoutball news e che quest'anno le presenze bolognesi promettono di essere ben più numerose. Cosa volete di più? Se ancora non siete convinti ribeccatevi il volantino ;-)




Gran bella puntata sia per i contenuti che per la realizzazione (un caloroso applauso a Vinci e Ragno)... In evidenza nella puntata un moviolone sullo scalpo di Vale sul Panda e un elemento della nostra squadra che, grazie a due foto 'topiche', credo possa acquisire una certa fama ...


Se la matematica non è un opinione e la mia testa mononeuronica non è grippata del tutto gli scalpi di fuoco, con una media di 0,8 mete subite a partita, sono ancora la miglior difesa del torneo. Questa è una buona base per migliorare, bravi tutti!

mercoledì 30 settembre 2009

JINGLE BALLS 2009


Ebbene si, è scientificamente provato che la migliore preparazione 'atletica' per le abbuffate natalizie è il JINGLE BALLS che quest'anno giunge orgoglioso alla terza edizione, annunciato largamente in anticipo e con il malcelato intento di fare le cose un po' meglio delle due edizioni precedenti (dopotutto le cose vanno costruite un po' alla volta).

Cos'è il JINGLE BALLS? E' una giornata di partite amichevoli aperte a tutte le squadre o i singoli (che solitamente vengono integrati in una squadra sul posto).

Quando si tiene? l'ultima domenica prima di Natale (quest'anno 20 dicembre 2009), durante le ore più calde della giornata.

Dove si tiene? a Padova, zona quartiere SUD-EST, il posto esatto viene comunicato il prima possibile in base al numero di partecipanti e alla disponibilità delle strutture presenti in zona.

Quanto costa? un contributo simbolico a partecipante che ci permetta almeno di rientrare degli eventuali costi.

Entro quando bisogna iscriversi? Chiediamo di iscriversi entro il 20 novembre 2009 per darci la possibilità, avendo una stima delle squadre presenti, di trovare la soluzione migliore in termini di campo/docce/etc. I contatti per l'iscrizione sono presenti sul volantino.
Tutte le informazioni che mancano vengono pubblicate un po' alla volta nel blog quindi rimanete sintonizzati

Che lo scalpo sia con voi
Dami

lunedì 28 settembre 2009

Torneo Settembre 2009 - Memorial Ico Rosetti

Ecco pronte le foto dell'ultimo torneo in uno stilosissimo slideshow, enjoy!!




Impressioni del giorno dopo (by Vale)

Dopo una nottata strana passata a rigirarmi carica ancora di adrenalina arrivano le immancabili impressioni.

Direi ormai siamo una realtà dello scoutball nazionale: spirito di squadra, difesa impenetrabile, tutti realizzatori, tutti scalpatori, spirito guerriero ed immancabile: SHOWTIME!

Dobbiamo andare a testa alta per come siamo usciti ma più per come abbiamo giocato!

Due sono le immagini che mi terrò nella mente e nel cuore.

La prima.
Partita contro il San Lazzaro. Discutibile e forse troppo discussa, dalla quale dobbiamo solo imparare. Il SL ha giocato la sua partita, è una squadra difensiva, non è mai stato facile fare loro metà. Tutte due le squadre erano consapevoli della forza altrui ma eravamo determinati a vincere ma questo è quello che ho percepito in un preciso momento dal campo...
Secondo tempo supplementare contro il San Lazzaro. Esce la palla a fondo campo il nostro portiere la recupera e il nostro centrale porta su squadra, tutti ci giriamo e parte l’assalto. La scena non era la stessa dei minuti precedenti... il nero delle loro maglie non lasciava spazio a nessun varco nella porta... erano schierati e ci aspettavano. Negli occhi degli avversari non c’era la stessa espressione dei minuti prima, una nuova sensazione si respirava in campo: avevano Paura di noi. E la paura è una brutta bestia: fa fare errori e non ragionare. Hanno iniziato a giocare lanciando la palla più lontano possibile senza più cercare di vincere ma cercavano il pareggio (sapendo che i cavilli regolamentari sarebbero stati dalla loro). Il San Lazzaro ha vinto, questa è la storia ma la storia racconta anche che hanno avuto paura di noi, nelle loro menti ad un certo punto si sono resi conto che noi eravamo PIU’ FORTI DI LORO ed hanno avuto paura di noi.


La seconda.
Finale del torneo Sarmeola-San Lazzaro. Partita da mettere negli annali dalla quale possiamo imparare. Partita bella (mi domando quali partite del Sarmeola non lo siano) ricca di gioco e anche di azioni discutibili, l’arbitro è umano ed è un nostro fratello/sorella scout. Il Sarmeola non ha mai paura, rispetta l’avversario, lo onorano con un gioco spettacolare, se la gioca sempre fino in fondo, non discute mai per troppo tempo le azioni perché tutti sono consapevoli di poter in qualsiasi momento ribaltare un risultato e lo hanno dimostrato più volte. Loro non discutono, loro giocano e si divertono: LORO SONO I PIU’ FORTI (per il momento).

Vale77

venerdì 25 settembre 2009

Ed è di nuovo torneo ...

... ed ancora una volta si respira entusiasmo ed attesa in squadra. La voglia di far bene e la grinta di certo non mancano e questo a prescindere è un buon punto di partenza, ma più che un risultato in particolare(*) sinceramente mi auguro davvero che:
  • chi ha mostrato segni di miglioramento durante gli ultimi allenamenti possa raccogliere qualche meritata soddisfazione.
  • che il gioco sia 'corale' come non mai.
  • che vi divertiate alla grande.
  • che divertiate chi vi guarda.

Insomma,
IN BOCCA AL LUPO SCALPI DI FUOCO!!!!

Firmato "Lo storpio"

(*) Il non pensare al risultato in se è principalmente una questione di sana scaramanzia ;-)

martedì 26 maggio 2009

Maggio 2009 Torneo di Scoutball a Bologna


[mi pareva il minimo riportare qui qlk mail post torneo... ]

Ciao a tutti!
visto che mi sembra bello voglio condividere con voi un po' di sensazioni di questo fine settimana.

Per chi non lo sapesse (ma questo non è un problema) c'è stato il torneo nazionale di scoutball.
La squadra Scalpi di Fuoco (PD 5-6-9) ha partecipato e ha mostrato a tutti lo spirito di fratellanza scout e anche quanto valeva (è inutile negarlo ci teniamo a questo impegno perchè ci mettiamo passione e poi dovevamo rifarci di una pagella che ci dava degli appagati).

Volevo sottolineare che sono felice di molte cose: abbiamo conosciuto il noviziato di La Spezia 3 (nb: faceva una squadra con riserve da solo e ho un pò invidiato i loro MdN), l'abbiamo preso sotto le nostre ali insegnando le cose basilari e facendo loro il tifo fino alla fine, chiunque vada in quelle zone sappia che abbiamo nuovi amici;
abbiamo saputo mostrare stile anche con squadre che magari non ne hanno avuto (grande vezza che non ha 
reagito per la pallonata volontaria proprio lì); 
abbiamo ricevuto i complimenti da tutte le squadre che abbiamo incontrato per il gioco pulito e corretto e perchè no anche bello;
abbiamo fatto amicizia con le donne bolognesi che stanno facendo una squadra femminile che ci hanno invitato a giocare assieme.

Le notizie tecniche: siamo usciti ai quarti (siamo tra le prime 8), il bologna 18 ha vinto; abbiamo battuto il sarmeola nel girone e fatto penare il rimini 3 che era campione, una menzione speciale ad anna breda e silvia ghiraldin che per uno scalpo pieno non hanno vinto il premio miglior scalpatrice, per le pari opportunità la meta che ha fatto vincere il bologna 18 è di una donna (dalla collina echeggiava solo un grido: LA META E' DONNA!)

Scusate se vi ho disturbato, ma volevo condividere con voi queste sensazioni.
Buona giornata a tutti!

Valentina
 [qui lo spazio del gran capitano]

Cari Scalpi,
alle vostre sensazioni mi sento solo di condividere l'orgoglio che ho provato in questi due giorni quando i capitani delle altre squadre e gli arbitri venivano a stringermi la mano alla fine della partita, complimentandosi per il bel gioco e per la lealtà che dimostravamo. Vi siete persi anche le facce di un bel po' di vecchi giocatori di scoutball quando hanno saputo che eravamo i primi di quel girone di ferro che abbiamo affrontato senza paura, e alcune voci di corridoio di squadre un po' preoccupate di doverci affrontare nelle eliminatorie.
Grazie per non esservi arresi mai fino alla fine, il nostro torneo lo abbiamo concluso attaccando! lo showtime fa scattare gli applausi ma lo stile con cui giochiamo fa scattare anche qualcosa di più: rispetto e ammirazione. 
Non dobbiamo mai perdere questo stile, che ci rende vincenti anche se usciamo ai quarti!
Un ringraziamento speciale va soprattutto alle nostre donne che in un mondo di fighette se ne strasbattono di lividi, ematomi e contusioni e giocano come leonesse, non temendo lo scontro contro dei macigni che fanno preoccupare pure noi maschietti! siete le migliori!

un abbraccio a tutti, è stato un onore essere il vostro capitano, 

Bilo

giovedì 19 marzo 2009

..primavera...


ciao a tutti... come avrete notato (se non vivete 24h al giorno chiusi in qlk ufficio/casa/bagno/università) è sbocciata la primavera.. con i primi caldi si risvegliano le marmotte, gli orsi, i tassi, i gliridi (http://it.wikipedia.org/wiki/Gliridae) e ovviamente l'animale di nostro maggiore interesse: il Giocatore di Scoutball! Sebbene ne esistano di diverse specie (alcune resistono senza problemi anke ai rigidi climi fangoso-invernali), in questa stagione più mite, i Giocatori di Scoutball tendono a solcare prati verdeggianti in numero superiore a 5 per squadra (anche se la stagione di maggior prolificità è maggio... http://www.scoutballitalia.it/index.php/tornei/48-altri-tornei/131-torneo-di-bologna-2324-05-09-ora-e-certezza.html).
I Giocatori di Scoutball sono animali serali, anche se non disdegnano la luce gratuita del sole: migrano infatti in massa nelle domeniche e nei weekend che prendono il nome di Tornei (http://picasaweb.google.com/djlethpasc). La loro gioia e voglia di mettersi alla prova è contagiosa; unito ad un continuo atteggiamento di sfida verso la palla e verso lo scalpo, il loro atteggiamento è di partecipazione verso tutti.
...se pensate di conoscere i Giocatori di Scoutball, vi assicuro che sbagliate!

Venite ad osservarli ogni mercoledì sera, ore 18.50 a Voltabarozzo: anche voi sarete contagiati dalla gioia che coglie il Giocatore di Scoutball quando appoggia la palla in meta o ferma Vezza (http://it.wikipedia.org/wiki/Vezza) con uno scalpo pieno..

vi aspetto numerosi... e portate pure qualche amico!

(f.to Piero Angela)